Chi è Tsipras

0
ALEXIS TSIPRAS&nbsp

Alexis Tsipras nasce ad Atene il 28 luglio 1974, pochi giorni dopo la caduta della Dittatura dei colonnelli.

La sua discesa in politica avviene verso la fine degli anni ottanta, con l’ingresso nel movimento dei giovani comunisti ellenici. Allontanatosi dal Partito Comunista Greco, nel maggio 1999, diviene segretario dell’area giovanile del partito di sinistra Synaspismos, ruolo che ricopre fino al novembre 2003. Tsipras ha fatto la sua prima apparizione sulla scena politica alle elezioni locali del 2006, candidato come consigliere comunale di Atene con la lista “Città Aperta” ottenendo il 10.51% dei voti e venendo eletto. Nel 2007 decide di non candidarsi alle elezioni per il Parlamento Ellenico, scegliendo di completare il suo mandato come membro del consiglio comunale di Atene.

Il 10 febbraio 2008, viene eletto presidente del partito diventando, all’età di 33 anni, il leader più giovane di un partito politico greco.

Nel 2009 Syriza si presenta alle elezioni legislative greche conquistando il 4,60% delle preferenze e Tsipras, leader del partito, viene eletto per la prima volta nel Parlamento greco.

Nel maggio 2012, alle elezioni per il rinnovo del parlamento greco, il movimento politico di Tsipras ottiene una percentuale di voti pari al 16,8%.

Il 17 giugno 2012 Tsipras, con il suo partito, arriva secondo ottenendo il 26,89%.

Il 15 dicembre 2013 Tsipras diviene ufficialmente il candidato presidente della commissione europea per le elezioni del 2014 ottenendo l’84,1% dei consensi al congresso della Sinistra Europea svoltosi a Madrid tra il 13 e il 15 dicembre 2013.

Condividi: