Rossella Rispoli

0

Laureata in giurisprudenza. Impiegata presso uno studio notarile e licenziata per non aver accettato pratiche discriminatorie di genere. È stata responsabile del WWF Arezzo e da sempre impegnata in comitati a difesa dell’ambiente e della salute dei cittadini nella stessa provincia. Ha partecipato attivamente alle battaglie contro il raddoppio dei 2 inceneritori di rifiuti urbani e tossico/nocivi presenti nel suo territorio e avverso la paventata costruzione di una mega-centrale a combustione di biomasse nella Valdichiana aretina, famosa in tutto il mondo per le bellezze naturali e per le produzioni di qualità. Fa parte del Comitato di Arezzo per la ripubblicizzazione del servizio idrico integrato e del Forum nazionale. È iscritta ad A.L.B.A. ed a Liberacittadinanza.

Condividi: