Claudio Riccio

0

Lavoratore freelance della comunicazione, ha militato per molti anni nei movimenti studenteschi e ne è stato a lungo una delle voci più note: coordinatore UdS a Bari nel 2002, è entrato nell’esecutivo nazionale nel 2004. È stato Senatore Accademico nell’Università degli Studi Bari dal 2008 al 2010.  Ha poi ricoperto l’incarico di portavoce nazionale di Link-Coordinamento universitario e della Rete della conoscenza negli anni più intensi del movimento studentesco contro la riforma Gelmini. Dal 2012 è tra i promotori della campagna Voglio Restare, del sito d’informazione indipendente Ilcorsaro.info e della rivista “Quaderni Corsari”

Condividi: