Browsing: Usa

La Nostra Storia 6b3002a3acc575afca562746cb03b914
0

L’idea è partita dagli USA: una giornata di sciopero di tutti i dipendenti dei fast food, per chiedere prima di tutto un aumento del minimo salariale (dagli attuali 7,25 dollari all’ora a 15, che in euro significherebba da 5 a 11 euro all’ora) e il diritto di organizzarsi in un sindacato senza dover temere ritorsione. 

La Nostra Storia 78468ad5288d433009367eeff5a5f3b3
0

testo a cura di Barbara Spinelli – Eleonora Forenza – Fabio Amato – Guido Viale
 
Come in tutte le guerre, la verità e l’informazione sono vittime designate. Il caso ucraino non fa eccezione. Si omette deliberatamente di dare notizia sull’uso di paramilitari nazisti al servizio del governo di Kiev, così come dei tragici eventi accaduti ad Odessa (46 persone disarmate uccise in un vero e proprio pogrom antirusso, imputabile alle milizie filogovernative di Pravyi Sektor, Settore di Destra) . Criminale è l’aver fomentato, soprattutto da parte degli USA, una guerra civile e aver sdoganato in Europa forze naziste, che speravamo di aver cancellato definitivamente dal futuro dell’Europa. 

La Nostra Storia
0

I dettagli sulle modalità con le quali la Commissione Europea sta negoziando l’accordo di libero scambio con gli USA (TTIP, Transatlantic trade and investments Partenership) hanno dell’incredibile in democrazia.

La Nostra Storia 98ec0092d694f3f780e032d45228a0f5
0

di Francuccio Gesualdi, candidato nel collegio Centro

Dai cellulari alle cellule fotovoltaiche, dalle telecamere ai computer, senza di lui nessuno congegno informatico potrebbe funzionare. Stiamo parlando del coltan, un minerale, anzi una combinazione di minerali, columbite e tantalite, essenziali per ottimizzare il consumo di corrente elettrica nei chip di nuova generazione.

La Nostra Storia b7684a3fb48d3cbea13dff718c34b6d9
2

intervista a Enzo Di Salvatore, candidato nel collegio Sud, per I Due Punti

In Europa è arrivato Obama e ha dichiarato: “L’Europa deve ridurre la dipendenza dal gas russo, ma per fare questo serve l’accordo di libero scambio UE-Usa”. Ieri a L’Aquila, in un convegno organizzato dall’Accademia nazionale dei Lincei in occasione della XIV Giornata mondiale dell’Acqua, abbiamo incontrato il prof. Enzo Di Salvatore, docente di diritto costituzionale all’Università di Teramo e candidato alle prossime elezioni europee nella lista l’Altra Europa con Tsipras, e gli abbiamo posto alcune domande sull’accordo di libero scambio citato da Obama.

La Nostra Storia 4060ef056202be2c8bfb16456db28342
2

di Raffaella Bolini, candidata nel collegio Centro, per il nostro sito

Stanno trattando in segreto, i tecnici della Commissione Commercio di Usa e Unione Europea. Neppure i Parlamentari europei possono accedere ai documenti del negoziato che dovrebbe portare alla stipula del TTIP, il Transatlantic Trade and Investment Partnership.

La Nostra Storia 2c593ca5084271e3271767ea5d67e498
0

di Roberto Musacchio

Il nome, TTIP, può sembrare perfino simpatico e si può pensare che indichi qualche giocoso personaggio di un cartoon. In realtà TTIP è invece una vera e propria minaccia, per tutti noi. Infatti TTIP è un acronimo che sta per Transatlantic Trade Investiment Partneship. Si tratta cioè, traducendo, di un accordo tra UE e USA in materia di commerci e investimenti.