Browsing: scuola

La Nostra Storia 36511db67502ef28ab6d51798cb1087c
0

Nulla di nuovo né di buono nella scuola che sta per ricominciare, nonostante la “buona scuola” di Renzi. 

La scuola italiana è ancora quella della ex ministra Gelmini, con i tagli agli insegnamenti e alle materie, con il diritto allo studio ridotto all’osso, con il caro libri, con i problemi di sicurezza degli edifici e le difficoltà crescenti dei comuni ad assicurare servizi e manutenzione. Mentre la popolazione italiana, secondo l’OCSE, è all’ultimo posto in Europa per la comprensione funzionale di testi e dati numerici. 
Il governo sostiene di aver risolto l’annoso problema del precariato e delle supplenze. E invece no.

La Nostra Storia 889c4ff35cfe1f2875be51f99e27a090
0

ALTRA EUROPA CON TSIPRAS CON IL MONDO DELLA SCUOLA.

NO ALLA CONTRORIFORMA RENZI

Le proposte di modifica del governo sul decreto  sulla scuola costituiscono l’ennesima presa in giro del mondo della scuola. Non cambia nulla della sostanza privatizzatrici e autoritaria del ddl renziano. Rimane lo strapotere dei presidi, l’attacco alla libertà di insegnamento con la chiamata diretta degli insegnanti, la non soluzione dei problemi degli insegnanti precari, Il personale non docente è ignorato e tenuto in conto solo per i tagli alle risorse.

La Nostra Storia fee61bdaef9e15a087794d9505849270
0

L’Altra Europa con Tsipras è con gli insegnanti e gli studenti in lotta contro la nuova controriforma della scuola che il Governo Renzi vuole imporre. La loro lotta è decisiva per il futuro del nostro paese e per la sua democrazia; per cercare di impedire un altro colpo di mano, che vorrebbe costringere con la forza dei numeri e con il sostegno della destra, il Parlamento a strozzare la discussione parlamentare, impedire il confronto delle opinioni e la possibilità di cambiare.

La Nostra Storia 93a3175eacba0e683137e2c824a018b3
0

Gli interventi sulla scuola di questi ultimi anni, da parte di governi di centrodestra e di centrosinistra, si sono concentrati sugli aspetti organizzativi e ordinamentali dell’istituzione scolastica, per ridurla a macchina di disciplinamento, produttrice di conoscenze povere per una manodopera docile, disponibile alla precarietà di un lavoro usa-e-getta. E a una vita simile.

La Nostra Storia 2a7c5a55d24475c5674a6cabf9d5e3d4
0

L’Altra Europa con Tsipras è pienamente solidale e aderisce alla mobilitazione nazionale degli studenti che domani 12 marzo  manifesteranno in tutte le città d’Italia.
Gli studenti manifestano per denunciare la loro preoccupazione nei confronti della cosiddetta riforma Renzi – Giannini “La buona scuola” che ripropone, persino aggravandole, le visioni aziendalistiche, privatizzatrici, della Gelmini e dei governi delle grandi coalizioni.

1 2