Browsing: referendum Grecia

La Nostra Storia 0c7b22e29b988d054af028be92ff8f9f
0

TANTISSIME PIAZZE D’ITALIA SARANNO PIAZZA SYNTAGMA. Molte delle manifestazioni di domani sera, venerdì 3,saranno collegate in diretta con piazza Syntagma. Ascolteremo insieme il discorso di Alexis Tsipras. 
Non mancate, saremo una unica piazza europea. Come bisognerà essere sempre, da oggi in poi, se vogliamo vincere questa guerra feroce dei ricchi contro i poveri.

Ecco gli appuntamenti venerdì 3 LUGLIO

per i dettagli delle iniziative clicca qui 

La Nostra Storia 5592d63f6742cb2a724cf4c10db8d50c
0

Moni Ovadia: “Un NO che vuole rilanciare l’Europa, quella che abbiamo è solo una miserevole caricatura” 
Il NO al referendum è un NO a una politica europea che mira a negare la democrazia.
È un NO a un’Europa che pretende di cancellare e rendere insignificante la volontà degli elettori. NO a una politica di austerità che non ha risolto i problemi della Grecia, ma li ha aggravati.

La Nostra Storia 22e0f27f718beb2c1f57cf0e3dece31b
0

DISCORSO DI TSIPRAS. 1 LUGLIO. Il refe­ren­dum di dome­nica non riguarda la per­ma­nenza o no della Gre­cia nell’eurozona. Que­sta è scon­tata e nes­suno può con­te­starla. Dome­nica dob­biamo sce­gliere se accet­tare l’accordo spe­ci­fico oppure riven­di­care subito, una volta espresso il responso del popolo, una solu­zione sostenibile.

La Nostra Storia ae7d3bea3c07ccb94f647576b4b676d2
0

DISCORSO DI TSIPRAS. 1 LUGLIO. Il refe­ren­dum di dome­nica non riguarda la per­ma­nenza o no della Gre­cia nell’eurozona. Que­sta è scon­tata e nes­suno può con­te­starla. Dome­nica dob­biamo sce­gliere se accet­tare l’accordo spe­ci­fico oppure riven­di­care subito, una volta espresso il responso del popolo, una solu­zione sostenibile.

La Nostra Storia 9161a26aaf1549661c201609c94dcbff
0

MOBILITAZIONE STRAORDINARIA E PERMANENTE A FIANCO DELLA GRECIA

NO ALL’AUSTERITÀ. SÌ ALLA DEMOCRAZIA!

 VENERDI’ 3 LUGLIO GIORNATA DI MOBILITAZIONE NAZIONALE

Rispondiamo insieme all’appello europeo che chiama tutti e tutte a impegnarsi d’urgenza a fianco del popolo greco e per cambiare l’Europa. 

Facciamo insieme uno sforzo straordinario di partecipazione per riempire l’Italia venerdì 3 luglio sera di manifestazioni unitarie visibili e partecipate in tante città.

La Nostra Storia 96ab633c1a7119e2ddbcd479b4b75068
0

Per l’uomo dellaPlaystation la scelta è tra Dracma e Euro.

Così, dopo non essere esistito in questi mesi in Europa ma aver fedelmente eseguito i compiti assegnatili dalla Troika liquidando diritti del lavoro e della società, Renzi ora porta il suo “contributo” alla campagna di regime contro la democrazia Greca.