Browsing: governo grecia

La Nostra Storia 3e05df80eed685c5a5dc8c00a31b5ab8
0

di Argiris Panagopoulos- “Una soluzione sostenibile, senza gravare sui redditi bassi e medi… e senza condannare il paese ad una dura austerità”. Con queste parole il governo greco descrive le linee generali delle sue proposte alle istituzioni europee, sottolineando che è la proposta di un accordo che vuole vedere accompagnato con una soluzione sostenibile per il debito.

La Nostra Storia f0b4849041f96778b53308b54b0db5c3
0

( Da Repubblica del 22 giugno) Il meeting di giovedì scorso dell’Eurogruppo è scivolato via e passerà alla storia come un’occasione perduta di dar vita a un accordo tra la Grecia e i suoi creditori, per altro già tardivo. Forse, l’osservazione più significativa proferita da un ministro delle Finanze tra i partecipanti è stata quella dell’irlandese Micheal Noonan, che ha protestato perché i ministri delle Finanze non erano stati messi al corrente della proposta avanzata dalle istituzioni al mio governo.

La Nostra Storia c6382ecc548febcf9702b41806693739
0

(testo pub­bli­cato su Le Monde del 31 mag­gio 2015) e da Il Manifesto il 5 giugno 2015

Il 25 gen­naio scorso, il popolo greco ha preso una deci­sione corag­giosa. Ha osato sfi­dare la strada a senso unico dell’austerità del Memo­ran­dum d’intesa per cer­care un nuovo accordo. Un nuovo accordo che con­sen­tisse la per­ma­nenza del Paese nell’euro, con un pro­gramma eco­no­mico effi­ciente, senza gli errori del passato.

Per que­sti errori il popolo greco ha pagato un prezzo alto: negli ultimi cin­que anni il tasso di disoc­cu­pa­zione è salito al 28% (per i gio­vani 60%), il red­dito medio è dimi­nuito del 40%, men­tre secondo i dati Euro­stat la Gre­cia è diven­tata il paese euro­peo con il più alto indice di disu­gua­glianza sociale. (…) Molti, tut­ta­via, sosten­gono che il governo greco non sta coo­pe­rando per rag­giun­gere un accordo, per­ché si pre­senta ai nego­ziati intran­si­gente e senza proposte. È dav­vero così?

La Nostra Storia 106f632d5c181b8a1e4525bcbb909092
0

Caro Segretario Generale dell’OCSE,

Signore e signori,

Lo scorso 12 marzo Tsipras è andato all’OCSE, a Parigi, per definire un programma di collaborazione, ed ha tenuto il discorso pubblicato qui:

 

“Sono felice e onorato di essere qui e di parlare davanti a un pubblico di questo calibro.

Io sono qui, tra voi, non solo come primo ministro della Grecia, ma come un leader politico europeo che sta lottando perché il cambiamento politico in Grecia dia un nuovo impulso all’Europa.

La Nostra Storia bcf12a472243d7c5b8cc804b4a1e72a8
0

L’Altra Europa e Dimitrios Papadimoulis, europarlamentare di Syriza:” Insieme per sostenere Tsipras e cambiare l’Europa”

Si è svolto giovedì 5 febbraio a Roma un Incontro tra esponenti dell’Altra Europa con Tsipras, con Eleonora Forenza, Raffaella Bolini, Roberto Fantozzi, Roberto Morea e Roberto Musacchio, e Dimitrios Papadimoulis di Syriza, vicepresidente del Parlamento Europeo.

La Nostra Storia 941dc0befb1d3e5f664ec4b3cde04e0b
0

Noi siamo con la Grecia e l’Europa

Trecento economisti e accademici provenienti da tutti i continenti, da James Galbraith a Stephany Griffith-Jones, da Jacques Sapir a Dominique Meda, invitano i governi europei e le istituzioni internazionali a “rispettare la decisione del popolo greco”

 
Chiediamo ai governi d’Europa, alla Commissione europea, alla Banca centrale europea e al Fondo monetario internazionale di rispettare la decisione del popolo greco di scegliere una nuova via e di avviare trattative in buona fede con il nuovo governo greco per risolvere il problema del debito.

La Nostra Storia
0

La Grecia dopo il voto – Non un pericolo, ma una chance per l’Europa

Primi firmatari sono i leader di DGB, ver.di, IG Bau (settore edile), IG Metall,  EVG (ferrovie), NGG (alimentare-gastronomico), GEW (istruzione/accademico), IG BCE (chimico), oltre al presidente dell’organizzazione generale dei sindacati austriaci ÖGB.

Oltre ai sindacalisti l’appello è sottoscritto da molti esponenti Linke, Spd e Verdi, ricercatori, intellettuali, ecc.

1 2