Browsing: Diaz

La Nostra Storia 0585ab222a7d4ed1f6fcb0fa82d27a79
1

Carlo, ammazzato in piazza Alimonda, la notte della Diaz, dove in una scuola sgorga sangue a fiumi e si spaccano teste, i manifestanti inermi massacrati di botte per le strade e tanti, troppi altri lasciati indisturbati. Non uccisero solo Carlo, uccisero i sogni di una generazione. Era un movimento grande, composito, cresciuto con l’idea che un altro mondo fosse possibile. Non era un semplice slogan, ma la consapevolezza quasi profetica che nessuno poteva salvarsi da solo, che la globalizzazione aveva un senso solo se significava armonizzazione dei diritti, tutele sociali, reddito minimo garantito, redistribuzione delle risorse.