Browsing: Berlusconi

La Nostra Storia acb1c7a29e4afb847e63ea0455deea1b
0

Alberto Asor Rosa sul Manifesto di oggi scrive un lungo pezzo che ha come incipit retorico la dichiarazione che scrive per spiegare che non sa perché lo fa. In realtà il tema è cosa fare per le Europee. Segue una ricostruzione molto aspra del quadro. Renzi, peggiore dei governi di centrosinistra. Grillo, parte dell’ondata populista, che per lui è il pericolo principale. Lista Tsipras che, riprendendo una parte di una intervista della Spinelli, farebbe da sponda a Grillo e per questo non si è definita di sinistra. 

La Nostra Storia d8dc8af7d28fc3c74346960c38f79466
0

Anche questa volta si sta tentando con tutti i mezzi di fare passare l’idea che il voto per il Parlamento europeo, che secondo i Trattati serve a “rappresentare le opinioni dei cittadini”, sia invece una competizione per stabilire la popolarità casereccia della ditta Grillo-Berlusconi-Renzi. Un trio che, a suon di insulti, provocazioni e smentite, tiene in piede questo precario equilibrio delle larghe intese che si proiettano minacciose fino a Strasburgo. 

La Nostra Storia 790d0007c4ea0f8beb5c4b5565a1d2d8
0

Ho l’impressione è che, dalla nostra parte, vi sia troppo silenzio, e nessuna critica, alla campagna elettorale di Beppe Grillo. Come se si temesse di cadere dal lato di Renzi. Ma noi dovremmo avere una opinione nostra, sull’argomento. Perciò mi permetto di suggerire quale  interpretazione del fenomeno. 

La Nostra Storia bbc23ea5371c4c5a2e17973ee7e53a66
0

intervista a cura di Argiryios Panagopoulos, pubblica nel giornale di Syriza Avgi” domenica 11 maggio 2014

 

La nostra lista LAltra Europa con Tsiprasaspira ad essere la sorpresa nelle elezioni europarlamentari in Italia, rompendo la censura e mettendo le basi per la creazione di una sinistra unitaria, sociale, politica e dei movimenti nel nostro paese, ha sottolineato ad Avgi’ Guido Viale, uno degli intellettuali che hanno proposto la creazione della Lista Tsiprasin Italia.

La Nostra Storia 1c14018b9c4f9aa0ec57ff570334db4f
0

Caro Guccini,

ho letto la tua intervista all’Huffington post. Mi è venuta una fitta di nostalgia anche a me. Delle cose perdute. Perfino di quelle mai vissute ma esistite prima di me. Ricordi la poesia di Raffaello Baldini “1938” “mèlnovzèntrentòt”, in dialetto romagnolo, una delle più belle poesie di Baldini in assoluto. Lei, stesa sul letto, con una lacrima agli occhi, fuma una Giubèk, Le Giubèck erano sigarette che andavano, appunto, nel 1938. E mi pare di vederla, senza filtro, scura e pessima di sapore. E lei in effetti non fuma, l’ha accesa anche lei solo per nostalgia del suo uomo, che le fumava, ormai perduto, solo per sentirne l’odore. 

La Nostra Storia 3c9a7e747c69a4b31e246c5f1d4f0663
0

Io sono solo un semplice operaio che Marchionne ha perseguitato e messo in cassa integrazione perché fa parte della Fiom, l’unico sindacato che gli dice le cose come stanno e non si abbandona in salamelecchi quando spara sciocchezze o vuole barattare la perdita dei diritti con la salvaguardia dell’occupazione. 

La Nostra Storia c89fcf24630d373e7f8c4815dbae99ac
0

Primo Maggio 2014, festa dei lavoratori. I signori Berlusconi, Monti e Letta si apprestano a festeggiarla anche loro, ma non è il caso! Questi signori, premier degli ultimi 3 governi italiani, diversi nella guida ma identici nella sostanza, hanno approvato una delle peggiori riforme sul lavoro, con l’intento di incentivare le assunzioni, e hanno promosso la peggiore riforma pensionistica che l’Italia ricordi, sempre con l’intento di agevolare l’ingresso nel mercato del lavoro dei giovani.

La Nostra Storia 9434eda52ccf0ef774bf909acfb7aa43
1

L’avvento al potere di Matteo Renzi ha dato un’accelerata impressionante all’antico vizio del servilismo italiano. Per averne le prove basta un’occhiata alla tv, dove l’asservimento mediatico, in molti casi addirittura grottesco (si pensi al caso Marescotti), sta dilagando. Chi ha visto i TG Rai ieri sera ne ha la misura. Sul TG 1 Metteo Renzi in prima notizia da Napolitano (e va bene), ma con spottino finale (gratuito) su Matteo Renzi che “si concede ai turisti e ai pellegrini” (testuale).
La Nostra Storia bfd1c1bf0f19dbbe8f6733621075a427
0

Ho insegnato nelle carceri per più di 10 anni e quando penso alla “condanna” inflitta a Berlusconi per frode fiscale, davanti ai miei occhi si affollano i volti di uomini che, per molto meno, hanno scontato anni di galera.

1 2