Libia: dopo le denunce sugli orrori, il Parlamento italiano si rechi immediatamente sul posto

0

Chiediamo alla Presidente della Camera e al Presidente del Senato di adoperarsi perché si realizzi immediatamente una una missione parlamentare per verificare direttamente e in modo trasparente la situazione in Libia.
Le denunce pubbliche avanzate sugli orrori documentati chiamano il Governo Italiano a rispondere di ciò che sta avvenendo nei cosiddetti hotspot per migranti, anche per gli accordi stipulati.

Il Parlamento ha il dovere politico e morale di rispondere alle denunce avanzate. Avanziamo analoga richiesta al Presidente del Parlamento Europeo.

L’Altra Europa con Tsipras

Condividi: