COMUNICATO/ 21 novembre 2015 – L’Altra Europa con Tsipras in piazza con la Fiom

0

L’Altra Europa con Tsipras aderisce con convinzione alla manifestazione nazionale promossa per il 21 novembre dalla Fiom. 

La legge di stabilità varata dal governo Renzi sta tutta nella logica dell’austerità europea. In modo odioso persegue aiuti alle fasce privilegiate ai danni di quelle meno abbienti e degli interessi comuni, taglia sanità e contributi agli enti locali, non prevede alcuna misura a sostegno dei titolari di pensioni minime. La manovra finanziaria per altro segue gli altri provvedimenti marcatamente di destra assunti dal governo, dal Jobs Act alla cosiddetta Buona Scuola. 

L’Altra Europa con Tsipras sarà dunque in piazza per continuare una lotta giusta contro il governo Renzi. 

Ma sarà in piazza anche contro il terrorismo, la guerra e le restrizioni alle libertà personali. C’è sempre più bisogno di un’alternativa forte e coerente a questo stato di cose. 

Anche per questo L’Altra Europa con Tsipras auspica che tutte le forze attualmente impegnate nella costruzione di un soggetto unitario, ampio e popolare della sinistra si ritrovino in piazza per sfilare insieme.

Condividi: