Roma- La guerra di Casa Pound contro i migranti.

0

Certo, anche le modalità con le quali le Autorità istituzionali tutte hanno prima creato e poi gestito le continue emergenze in questa città e nel resto del Paese, non hanno aiutato i cittadini all’accoglienza. Mafia Capitale – continuano Battista e Nobili – ha prodotto anche questo paradosso. Sperpero di denaro pubblico destinato all’accoglienza rubato da “scafisti” senza scrupoli, migranti e Rom lasciati a vivere in condizioni inumane, aumento del disagio sociale per tutti alimentato dagli sciacalli leghisti e fascisti.

Roma è città Medaglia d’Oro della Resistenza -continuano i portavoce – e non si fà rappresentare dalla violenza xenofoba che soffia sul disagio. Ci aspettiamo che Comune e Regione, in collaborazione con le Forze dell’ordine, sappiano riportare rapidamente la normalità a Roma Nord. 
 
L’altra Europa con Tsipras- Roma
 

Condividi: