Monthly Archives: maggio, 2015

La Nostra Storia ffa5995d181a68f34f12d434de180904
0

Dopo quasi quattro mesi di intense trattative, abbiamo raggiunto il momento della verità per il nostro progetto comune europeo. Il governo guidato da Syriza fa del suo meglio per raggiungere un accordo onorevole con i suoi partner europei e internazionali, che rispetti sia gli obblighi della Grecia come stato-membro europeo, sia il mandato elettorale del popolo greco.

La Nostra Storia 78cd6fbcf6fb2ba93c813682fd618a74
0

Atene 14.05.2015


Le “linee rosse” del Governo sono le “linee rosse” del popolo greco. Dal primo momento che questo governo si è insediato, è stato chiaro – sia in Grecia, sia all’estero- che il mandato dato dal popolo greco è vincolante e costituisce la bussola per i negoziati.

La “linea rossa” del governo greco è anche la “linea rossa” del popolo greco. Essi esprimono gli interessi dei lavoratori, dei lavoratori autonomi, dei pensionati, dei contadini e dei giovani. Essi esprimono il bisogno del paese di imboccare un nuovo percorso di sviluppo, che abbia al centro la giustizia sociale e la redistribuzione della ricchezza.

La Nostra Storia 1f9ed10eb56cd40cd992151d37066c7e
0

E’ fumo negli occhi, il pacchetto sull’immigrazione presentato oggi dalla Commissione Europea.  Ipocrita e insopportabile, tanto più perché sbandierato come risposta umanitaria agli ultimi naufragi – 23.000 morti nel Mediterraneo negli ultimi quattordici anni, un tremendo massacro di vite.

La Nostra Storia 889c4ff35cfe1f2875be51f99e27a090
0

ALTRA EUROPA CON TSIPRAS CON IL MONDO DELLA SCUOLA.

NO ALLA CONTRORIFORMA RENZI

Le proposte di modifica del governo sul decreto  sulla scuola costituiscono l’ennesima presa in giro del mondo della scuola. Non cambia nulla della sostanza privatizzatrici e autoritaria del ddl renziano. Rimane lo strapotere dei presidi, l’attacco alla libertà di insegnamento con la chiamata diretta degli insegnanti, la non soluzione dei problemi degli insegnanti precari, Il personale non docente è ignorato e tenuto in conto solo per i tagli alle risorse.

La Nostra Storia 6fb6361f3090ca652e78e6d49f30c5f9
0

Si può discutere all’infinito sulla sentenza della Corte Costituzionale in merito alle pensioni. Per quanto ci riguarda – dice L’altra Europa con Tsipras – ci stanno molto più a cuore quelle che non arrivano agli 800 euro mensili, le quali necessiterebbero di un robusto aumento, visto che come dimostra anche l’ultimo rapporto sullo stato sociale diretto dal prof. Felice Roberto Pizzuti è l’avanzo di bilancio dell’Inps che sostiene il bilancio dello Stato e non viceversa. Come al solito sono cioè i lavoratori dipendenti che si fanno carico dello stato sociale.

La Nostra Storia
0

Riuniuniamo qui per facilità di consultazione gli atti finali dell’assemblea. Composizione Comitato Nazionalehttp://listatsipras.eu/blog/item/2939-comitato-nazionale-altra-europa.html Mozione conclusiva…