Le proposte di Tsipras passano all’Eurogruppo

0

Vengono poi assunti alcuni primi importantissimi elementi sociali del programma di Syriza votato dai cittadini greci: da una parte buoni pasto, energia elettrica e sanità per i poveri, dall’altra l’estensione dello schema pilota di salario minimo in un  nuovo quadro di contrattazione collettiva

Sono così smentite dai fatti le ricostruzioni interessate di chi ha parlato di uno Tsipras sconfitto scambiando i propri desideri con la realtà.

La realtà conferma che la breccia aperta dalla vittoria di Tsipras è uno spazio di libertà che può essere allargato. Uno spazio tanto più importante perche conquistato in un durissimo braccio di ferro che ha visto il governo greco combattere con gli altri diciotto, ma che ha anche aperto fra di essi prime contraddizioni.

Per allargare questo spazio di libertà occorrono l’impegno e la lotta di tutti coloro che si battono per un’altra Europa.

Abbiamo quattro mesi di tempo per difendere, consolidare ed estendere questi risultati

Condividi: