Monthly Archives: febbraio, 2015

La Nostra Storia 355a2f5e4acecd91104a7e7c5553f2cc
0

Finalmente si è ripristinato un criterio democratico per cui è il nuovo governo greco che avanza le proposte, ponendo termine ai diktat calati dall’alto.

Per la prima volta da tantissimo tempo un documento dell’Eurogruppo considera la lotta all’evasione, al contrabbando di petrolio e la giustizia fiscale come punti cardini del reperimento di risorse.

La Nostra Storia 8f3e3c616d91a831ec66aed0a5288dd7
0

Da il Manifesto http://ilmanifesto.info/la-foto-e-mia-ma-non-sono-daccordo/

Oggi mi ha fatto tri­stezza vedere sul pro­filo face­book di un com­pa­gno le dichia­ra­zioni d Mano­lis accom­pa­gnate con la bella foto che gli ho fatto al gazebo di Syriza nel mio quar­tiere di Nea Smirni, l’ultimo giorno della cam­pa­gna elet­to­rale del mag­gio del 2012. Siamo stati per ore e ore a girare tra la gente. Alla fine lui era l’unico che non si era stancato.

La Nostra Storia eef964b56feba29f2e49fd18f1f5df6c
0

Con i decreti attuativi del cosiddetto Jobs Act, il governo Renzi generalizza la precarietà e riporta il lavoro alla condizione servile. Renzi attua pienamente i diktat della Troika e  riesce a fare oggi quello che neppure il governo Berlusconi era riuscito a fare. Non è altro che questa la sostanza dell’operazione fatta, che coerentemente riceve l’incondizionato plauso di Confindustria.

La Nostra Storia a97781ce9e87bca284b3461b9d41fa2b
0

E’ dissennato per l’Europa non accettare le proposte, serie e motivate, del Governo greco.

E’ in corso un braccio di ferro durissimo all’Eurogruppo. La sordità e l’ostilità mostrata da alcuni esponenti di primo piano dell’Eurogruppo e del governo tedesco è assurda, dissennata e devastante.

L’Europa, e non solo la Grecia, è attraversata da una crisi economica e sociale pesantissima. Alle sue porte, dall’Ucraina alla Libia, sono aperti conflitti che possono avere esiti catastrofici e c’è chi vorrebbe proseguire nelle politiche sciagurate che hanno creato le attuali crisi. 
La Nostra Storia a23a0ae51427faf30f15028f2734ffcd
0

La Ministra della Difesa Roberta Pinotti, dopo il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, candida l’Italia alla guida di un intervento militare in Libia nell’ambito di una coalizione con altri paesi per fermare l’avanzata dell’Isis in quel martoriato paese. 

La Nostra Storia 814c5fa8cc246f42c53a91bddf076dee
0

Siamo a poche ore dalla manifestazione.

L’appuntamento di sabato è alle 14 a Piazza Indipendenza, da dove partirà il corteo che raggiungerà Piazza del Colosseo, passando per piazza dei Cinquecento, via Cavour, piazza Esquilino, Via Merulana, Via Labicana. Al Colos­seo sarà mon­tato un palco per gli inter­venti.

1 2