L’anno che verrà sarà l’anno dell’Altra Europa

0
A questo link trovate il programma che Alexis Tispras ha esposto a Salonicco lo scorso 15 settembre scorso 
Per questo siamo impegnati in una campagna di solidarietà con Syriza a partire dall’appello cambia la Grecia, cambia l’Europasottoscritto da intellettuali, artisti, sindacalisti, politici e da centinaia di adesioni attraverso il sito www.cambialagreciacambialeuropa.eu, con la nostra partecipazione alle giornate conclusive della campagna elettorale ad Atene con la spedizione di quella che abbiamo chiamato “Brigata Kalimera G25” a cui è possibile iscriversi attraverso il sito o via mail a kalimera@cambialagreciacambialeuropa.eu.
 
Il nostro appuntamento dell’assemblea che terremo a Bologna sabato 17 e domenica 18 gennaio sarà il rilancio della nostra comune impresa.
Prima della assemblea saranno fatti circolare il programma e il documento (a cui chiederemo l’adesione) per sostenere con forza la costruzione di una forza politica di carattere europea della Sinistra e dei Democratici italiani, processo costituente a cui intendiamo metterci al servizio.
intanto concediamoci un brindisi e un augurio di Buon Anno a tutt* noi
 
L’altra Europa con Tsipras
Condividi: