Monthly Archives: dicembre, 2014

La Nostra Storia 48e12f1192f9d512a6a4b638562d9049
0

In Grecia può finalmente iniziare il cammino di un’altra Europa. La mancata elezione del Presidente della Repubblica certifica il fallimento della maggioranza tra popolari e socialisti. Ma il suo fallimento sta soprattutto e in modo drammatico nelle condizioni di devastazione sociale a cui ha portato il Paese e il suo popolo. La colpa è della austerità , delle imposizioni della Troika di cui il governo greco è stato esecutore. Ma ora la parola torna al popolo. Sappiamo bene che chi ha di fatto commissariato la democrazia per tutto questo tempo farà di tutto per creare panico, terrore e per cercare di impedire ciò che chiaramente il popolo vuole: dire basta e cambiare pagina.

La Nostra Storia
0

Il giornale La Repubblica vuole tranquillizzare i dipendenti pubblici titolando che la il job act non si applica a loro. A conforto porta una dichiarazione dello stesso ministro Poletti: “Tutta la discussione sulla legge delega è stata fatta sul lavoro privato e quindi non è applicabile al pubblico impiego”. Peccato che queste parole non smentiscono nulla.

La Nostra Storia b61427359683b4e30ca6f8df2dd5e601
0

Ci riserviamo un giudizio più accurato quando i testi dei decreti delegati varati dal CdM di oggi saranno resi noti. Ma le notizie trapelate non sono affatto incoraggianti: le agenzie parlano di uno scontro fra Renzi e gli Alfaniani sul tema del reintegro. Ma, a quanto si sa, questo è limitato ai minimi termini, ossia i licenziamenti chiaramente discriminatori. Circostanza alquanto improbaile visto che il datore di lavoro può sempre scegliere la strada del licenziamento per motivi economici

La Nostra Storia c1034feeb8e544b33d1fc604d40ae043
0

Più di ventimila lavoratrici e lavoratori delle Province sono nei fatti “esuberi”. Anche se vari ministri continuano a dare finte rassicurazioni e si dice che comunque esiste un accordo sindacale che dovrebbe garantire la mobilità dei lavoratori delle Province verso altre Amministrazioni Pubbliche, la realtà è che, a partire dal prossimo anno non sono stanziate le risorse per pagare gli stipendi di questi lavoratori.

La Nostra Storia eb38db1fcc403659b4b2a08c57c8810d
0

Appello. “Chiediamo a chiunque abbia a cuore la democrazia, la coesione sociale e la giustizia di sostenere il diritto del popolo greco a scegliere liberamente il proprio futuro”

La Gre­cia ha fatto in que­sti anni da cavia per la can­cel­la­zione dello stato sociale e dei diritti demo­cra­tici in Europa. I pac­chetti di “sal­va­tag­gio” dei memo­ran­dum hanno sal­vato solo le ban­che tede­sche ed euro­pee, impo­ve­rito la gente e aggra­vato la disoc­cu­pa­zione ren­den­dola di massa.
Le con­se­guenze delle poli­ti­ch

La Nostra Storia 3ad0a2e47111012ed7b783bac1559565
0

Barbara Spinelli, Eleonora Forenza, Curzio Maltese- Strasburgo 17/12/14

Per il Parlamento Europeo lo stato palestinese c’è!

Auspicare il riconoscimento dello Stato Palestinese è stato un atto politico coraggioso e di grande importanza del Parlamento europeo (498 voti a favore, 88 contrari, 111 astensioni). L’Unione in quanto tale non parla ancora con un’unica voce in politica estera, e riconoscere gli Stati è legalmente prerogativa degli Stati.

La Nostra Storia 419a410675d6dc0bd852661b0a2b5057
0

GIULIETTO CHIESA – FORENZA, MALTESE, SPINELLI (ALTRA EUROPA): “PRESENTATA INTERROGAZIONE A COMMISSIONE UE: AUTORITÀ ESTONI HANNO VIOLATO LIBERTÀ POLITICA E D’ESPRESSIONE”
Strasburgo 16/12/14
 
Come parlamentari europei dell’Altra Europa con Tsipras abbiamo sollevato oggi – chiedendo la parola per fatto urgente durante la seduta plenaria – la necessità di una presa di posizione del Parlamento europeo in relazione al fermo e  all’espulsione dall’Estonia di Giulietto Chiesa, giornalista e già parlamentare europeo, avvenuti ieri a Tallin senza giustificati motivi.

La Nostra Storia 29e7ada72b2d6cbbca10c75790955922
0

#cambialaGreciacambialEuropa. 
E’ cominciata la campagna di terrore contro la possibilità che Syriza vada al governo. I mercati e la Troika ancora una volta scendono in campo contro la democrazia.  Ma il popolo greco, come dicono tutti i sondaggi, vuole il cambiamento.

La Nostra Storia 4b50d7fbcad536bb1e623e4eb6d7776e
0

Riteniamo fortemente sbagliata e gravemente lesiva del pluralismo informativo e culturale la scelta del governo di tagliare drasticamente, con la legge di Stabilità, il sostegno all’editoria.

1 2