Con chi ha restituito per tre anni il Teatro Valle alla città.

0

Tre anni di occupazione, tre anni di spazio restituito alla città, di elaborazione politica e giuridica sui beni comuni, tre anni di dono e gratuità, tre anni di arte e politica, tre anni di arte politica.
Dopo il mancato riconoscimento della Fondazione Teatro Valle come interlocutore, oggi il Comune di Roma, proprio nel mezzo del confronto tra il collettivo del Valle e il Teatro Pubblico di Roma, ha staccato la corrente, spento la luce. Davvero l’ennesimo segnale di oscurantismo e cecità di questa giunta. Mi auguro che l’esperienza del Valle, che ha fatto “bene comune” a questa città, possa proseguire con la pienezza di questi anni. Io sono attivamente dalla parte della loro irresistibile resistenza.  #iostocolvalle

Eleonora Forenza

Condividi: