Palestina Libera

1

Di questa catastrofe l’Europa porta una responsabilità grande. È l’Europa la responsabile della tragedia della Seconda Guerra Mondiale. È l’Europa ora complice silente di fronte all’occupazione, all’apartheid e alla violazione del diritto internazionale permanente da parte di Israele. È l’Europa che fa finta di non vedere il muro, i prigionieri politici, la colonizzazione di Gerusalemme e l’esproprio continuo di terra e futuro ai palestinesi.

In Europa, mi batterò affinché venga revocato l’accordo di associazione con Israele, ne denuncerò senza sosta le politiche repressive, per vedere riconosciuto finalmente il diritto del popolo palestinese alla propria terra, al ritorno, alla pace. Come sempre ho fatto e come continuerò a fare comunque. Dalla parte dei popoli, del popolo palestinese.

W la Palestina libera.

Condividi: