Manifestazione pacifica a Bruxelles, centinaia di fermati. L’Altra Europa con Tsipras chiede rilascio immediato. No all’Europa della Troika e della repressione

0

La lista L’altra Europa con Tsipras è al fianco delle i persone fermate a Bruxelles perché manifestavano contro le strutture del business europeo. La lista L’Altra Europa con Tsipras esprime la massima solidarietà al suo candidato Luca Casarini e a tutti e tutte gli arrestati e ne chiede l’immediato rilascio. 

La finanza riunita oggi al Palais d’Egmont continua ad influenzare i leader europei per indirizzare ancora una volta le sorti della Ue in favore della speculazione piuttosto che della vita delle persone. La Ue, oltre ad imporre quella politica di massacro sociale dei cittadini che è l’austerità, sta discutendo alle spalle delle opinioni pubbliche un nuovo trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti con gli Stati Uniti (TTIP). Non a caso questa trattativa è ufficialmente segretata e si arresta chi combatte per la trasparenza, la democrazia e un’altra Europa, fuori dalle logiche economiche e sociali di questi poteri sciagurati. 

L’Altra Europa con Tsipras si oppone all’Europa della Troika e della repressione mettendo #primalepersone.

Condividi: