Manifestazione PALERMO per i Beni Comuni

0

Nell’ambito delle iniziative di mobilitazione nazionale dedicate ai Beni Comuni anche in Sicilia le candidate e i candidati della Lista L’Altra Europa con Tsipras  supportano i flash mob di sensibilizzazione nei luoghi simbolo di accesso al diritto umano e universale dell’acqua come le fontane pubbliche.

L’accesso all’acqua per i cittadini europei, a differenza di 1,4 miliardi di persone assetate nel mondo, è stato sostanzialmente difeso dall’intervento pubblico che ha investito nella costruzione di acquedotti per portare l’acqua nelle case e di reti fognanti per  garantirne il ciclo integrato.

Nel nostro Paese, grazie al movimento per l’acqua pubblica, 27.000.000 di italiani, attraverso 2 referendum, hanno detto sì alla gestione pubblica e partecipata dei servizi locali legati all’acqua, all’energia, ai rifiuti rompendo la logica del puro profitto sui diritti universali che devono rimanere accessibili a tutti.

L’altra Europa con Tsipras propone che l’acqua, in quanto Bene Comune, debba essere esclusa dal mercato degli accordi internazionali che ne vorrebbero imporre il libero scambio e che il servizio idrico integrato sia gestito con la partecipazione diretta e democratica dei cittadini attraverso enti di diritto pubblico trasparenti.

Le azioni dimostrative di “privatizzazione” delle fontane pubbliche si terranno a partire dalle 9,30 di sabato 10 maggio nelle seguenti città siciliane:

A Palermo in Piazza Pretoria (detta della Vergogna) presso la Fontana Pretoria saranno presenti i candidatiAntonella Leto, già coordinatrice del forum siciliano per l’Acqua e i Beni Comuni, e Mario Cicero già sindaco di Castelbuono storico ambientalista e sostenitore della strategia Zero Waste.

A Messina in Piazza Unità d’Italia presso la Fontana del Nettuno saranno presenti i candidati Olga Nassis, socia fondatrice della ‘Comunità ellenica dello Stretto’ e attivista per i diritti umani, e Antonio Mazzeo, eco giornalista e storico attivista dei movimenti No Ponte e No Muos.

A Catania in Piazza Duomo presso la Fontana dell’Amenano ( “acqua o linzolu”) insieme agli attivisti del comitato pro Tsipras già storici referendari per l’acqua pubblica, interverrà Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista.

A Trapani presso la Fontana del Saturno.
 
A PALERMO CI VEDREMO DOMANI SABATO 10 MAGGIO DAVANTI LA FONTANA DI PIAZZA PRETORIA ALLE ORE 9,30.
Condividi: