Menu
Prev Next

10-02-2016 redazione

ARTICOLO/ Qualche nota su Cosmopolitica e noi

di Roberto Musacchio Si diceva un tempo, erano gli anni '70, che c'era chi scuoteva  l'albero e chi raccoglieva i frutti. Era un modo di dire che si usava tra movimenti e "nuova sinistra". Si riferiva al nostro grande impegno di cui ci pareva che i vantaggi, in particolare elettorali, andassero tutti al Pci. Siamo ora naturalmente in un'epoca del tutto...

leggi tutto

05-02-2016 redazione

ARTICOLO/ Il teatrino sul Titanic

ARTICOLO/ Il teatrino sul Titanic

di Roberto Musacchio Lo scambio di accuse e di battute è ormai quotidiano. Renzi e la UE se le mandano a dire di santa ragione. Per chi è abituato ai teatrini italici l'idea è quella di un gioco delle parti. Uno degli uomini, e dei governi, interpreti dei voleri della Troika e del pilota automatico manda in scena ora il repertorio...

leggi tutto

03-02-2016 redazione

Renzi-UE: no al " teatrino ". Indispensa…

Renzi-UE: no al " teatrino ". Indispensabile iniziativa europea per revisione del debito e dei Trattati.

Renzi-UE: no al " teatrino ". Indispensabile iniziativa europea per revisione del debito e dei Trattati. L'Altra Europa con Tsipras di fronte alle ripetute polemiche tra Renzi e la UE ritiene che non si ha certo bisogno di un " teatrino " tra personaggi che hanno fin qui condiviso le stesse politiche e le stesse responsabilità sulle politiche economiche e sociali...

leggi tutto

03-02-2016 redazione

Basilicata- documento incontro unitario

Basilicata- documento incontro unitario

DOCUMENTO REDATTO DURANTE L’INCONTRO DELL’11 GENNAIO 2016 IN BASILICATA DI ALTRA EUROPA CON TSIPRAS, PRC E SEL.   Il processo avviato a novembre con il documento “Noi ci siamo, lanciamo la sfida”, firmato da tutti i soggetti in campo, sembrava l’inizio di un percorso costituente unitario per la costruzione di un unico soggetto politico della sinistra in Italia di cui tutti sentiamo la necessità...

leggi tutto

01-02-2016 redazione

Un anno di Sinistra - Un anno di Battaglia: Andiam…

Un anno di Sinistra - Un anno di Battaglia: Andiamo avanti

Il discorso di Alexis Tsipras al Palasport di Palaio FaliroTrad. di A. Panagopoulos Care compagne ecompagni, care amiche e cari amici,La vostra presenza qui oggi, in un giorno di festa e storico, dà un messaggio di ottimismo e di lotta per continuare il grande sforzo che abbiamo iniziato da un anno per dare respiro, speranza e una visione al popolo greco.Soprattutto...

leggi tutto

31-01-2016 redazione

Roma- Noi ci siamo- lettera di invito al confronto…

Roma- Noi ci siamo- lettera di invito al confronto per sabato 6 febbraio

Care compagne e cari compagni, come tutti sapete lo scorso 15 gennaio al Rialto c'è stata un'assemblea con i sottoscrittori dell'appello "a Roma Noi ci siamo". Dalla discussione che si è svolta è scaturito il documento, che vi allego, con il quale proponiamo di riunirci a Roma il 6 febbraio in un 'assemblea cittadina di tutti i soggetti politici, le associazioni...

leggi tutto

27-01-2016 redazione

Lombardia- Noi ci siamo

Siamo compagne e compagni della Lombardia che credono e si impegnano da molto tempo per la costruzione, finalmente anche in Italia, di unsoggetto politico unitario della sinistra, utile, credibile ed efficace in quanto in grado di diventare la casa comune della grande maggioranza di quanti e quante, in forme e in ambiti diversi si oppongono alla distruzione che il neoliberismo...

leggi tutto
1.108.457 volte grazie




Guarda i risultati delle elezioni

La vita, il lavoro, i diritti di milioni di cittadini vengono sacrificati in nome della finanza. In Italia abbiamo avuto governi di tutti i colori, ma niente cambia. Perché le decisioni sulla nostra vita vengono prese in Europa, e per questo dobbiamo cambiare l’Europa.

Centrodestra e centrosinistra vogliono continuare con le politiche che hanno causato la crisi. I populisti vogliono distruggere l’Europa e tornare alla guerra tra stati.

Noi vogliamo cambiare l’Europa, e metterla al servizio dei cittadini, e non delle banche. Per uscire dalla crisi serve una svolta radicale, che metta prima le persone.

Gli altri promettono di battere i pugni ma non sono credibili. Fingono di essere divisi a Roma, e poi votano insieme a Bruxelles.

Berlusconi e Renzi sostengono Juncker e Schulz, alleati di Angela Merkel, che hanno voluto e votato l’austerità. Grillo si limita a urlare, ma non dice né chi sostiene né cosa vuole fare.

Noi sosteniamo Alexis Tsipras, un leader del cambiamento. Abbiamo alleati in tutta Europa: forze di sinistra, movimenti, cittadini che lottano con noi.

Abbiamo un programma chiaro: vogliamo ridiscutere il debito e che l’Europa se ne faccia carico.

Cancellando l’austerità, si potrà creare lavoro nell’ambiente e nella cultura e dare un reddito minimo ai giovani.

Noi, L’Altra Europa con Tsipras siamo l’alternativa! Crediamo nell’Europa ma la vogliamo diversa. Vogliamo che le persone vengano prima delle banche. Vogliamo l’Europa dei cittadini.

CHI È ALEXIS TSIPRAS 



Ha 39 anni, è di Atene. In tre anni ha portato la sinistra dal 4 al 27% in Grecia con le sue proposte in opposizione alle devastanti scelte della Troika e della Merkel. Oggi è il candidato della Sinistra Europea e di tutti i cittadini che lottano per il lavoro e la democrazia contro l'austerità.
L'Altra Europa con Tsipras è una lista di cittadini, attivisti e intellettuali con storie diverse che si impegnano per cambiare la nostra vita dove si decide davvero: in Europa.

Scopri di più su Alexis Tsipras

Alexis Tsipras
PARTECIPA 
 
OBIETTIVO 130.000 euro
  100.000

DONA
con Paypal

Siamo l'unica lista povera, in questa campagna elettorale per ricchi. Non abbiamo ne finanziamento pubblico nè grandi donazioni da privati. Possiamo solo contare su di voi, sul vostro appoggio anche economico e sulla vostra generosità
per sostenerci fate un bonifico a

"ASSOCIAZIONE POLITICA L'ALTRA EUROPA CON TSIPRAS" iban IT03H0501803200000000174478