Menu
Prev Next

03-09-2015 redazione

Adesione alla marcia di Venezia delle donne e degl…

Adesione alla marcia di Venezia delle donne e degli uomini scalzi

L'Altra Europa con Tsipras aderisce alla marcia di Venezia delle donne e degli uomini scalzi e si impegna a rilanciare   l'iniziativa in altre città italiane, insieme a chi già si muove per questo.  Non si può stare a guardare. Non si può tacere. Non possiamo accettare che riprenda forza il cuore oscuro dell'Europa. Come prima misura chiediamo ai nostri governi...

leggi tutto

03-09-2015 redazione

COMUNICATO/ Falsa partenza della scuola targata Re…

COMUNICATO/ Falsa partenza della scuola targata Renzi

Nulla di nuovo né di buono nella scuola che sta per ricominciare, nonostante la “buona scuola” di Renzi.  La scuola italiana è ancora quella della ex ministra Gelmini, con i tagli agli insegnamenti e alle materie, con il diritto allo studio ridotto all’osso, con il caro libri, con i problemi di sicurezza degli edifici e le difficoltà crescenti dei comuni ad...

leggi tutto

01-09-2015 redazione

ARTICOLO/ Nella guerra dei numeri ci perde il lavo…

ARTICOLO/ Nella guerra dei numeri ci perde il lavoro

di Alfonso Gianni, Huffington Post - 1 settembre 2015  In tema di occupazione infuria la guerra dei numeri. Vi sarebbe da ridire, se la situazione non fosse tragica per chi il lavoro non ce l’ha o vive nella precarietà.Dopo che ieri Repubblica,  nelle pagine economiche, aveva titolato testualmente , "Primi sei mesi di Jobs Act: disoccupazione giovanile ancora a quota record", oggi...

leggi tutto

01-09-2015 redazione

Alexis Tsipras- intervento assemblea di Syriza

Alexis Tsipras- intervento assemblea di Syriza

Intervento di Alexis Tsipras- assemblea di Syriza sabato 30 agosto Compagne e compagni permettetemi di iniziare il mio discorso alla nostra conferenza, con una osservazione che credo non troverà nessuno contro. Oggi e domani ci incontriamo, discutiamo, decidiamo, ma sappiamo tutti che agiamo e lottiamo in un panorama politico di guerra. Negli ultimi mesi non ci siamo fermati di dare piccole...

leggi tutto

31-08-2015 redazione

Comunicato stampa/ L’Altra Europa con Tsipras sul …

Comunicato stampa/ L’Altra Europa con Tsipras sul flop del Jobs Act

Il tentativo di truccare le cifre da parte del governo continua a incontrare clamorose smentite, delle quali anche un imbarazzatissimo Ministro del lavoro non può non tenere conto, seppure trincerandosi dietro un presunto “errore umano”. Dopo sei mesi il Jobs Act si rivela un gigantesco flop. In base agli ultimi dati Istat risulta che il tasso di disoccupazione è al 12,7%,...

leggi tutto

31-08-2015 redazione

ARTICOLO/ Germania: Non c’è niente da imparare dal…

ARTICOLO/ Germania: Non c’è niente da imparare dalla politica che fomenta il populismo e il razzismo

di Paola Giaculli Berlino, 28 agosto 2015 Come ormai succede sempre più spesso, fatta eccezione per la sua politica del rigore finanziario, la Germania è al centro di apprezzamenti perché, per certi versi, esemplare. Ora è la volta della politica di ospitalità e del diritto di asilo. Leggiamo delle reazioni in Italia alle visite dell’establishment politico tedesco nei centri di soggiorno dei...

leggi tutto

28-08-2015 redazione

Lettera di Syriza

Lettera di Syriza

NOTA SUI RECENTI SVILUPPI POLITICI IN GRECIA A tutti i partiti della Sinistra EuropeaA tutti i partiti di sinistra e progressisti, amici e fraterni Atene, 26 agosto 2015 Cari compagni e amici, il 20 agosto il primo ministro greco, il compagno Alexis Tsipras, in un discorso alla nazione ha annunciato le sue dimissioni e ha chiesto al Presidente della Repubblica di avviare il processo...

leggi tutto
1.108.457 volte grazie




Guarda i risultati delle elezioni

La vita, il lavoro, i diritti di milioni di cittadini vengono sacrificati in nome della finanza. In Italia abbiamo avuto governi di tutti i colori, ma niente cambia. Perché le decisioni sulla nostra vita vengono prese in Europa, e per questo dobbiamo cambiare l’Europa.

Centrodestra e centrosinistra vogliono continuare con le politiche che hanno causato la crisi. I populisti vogliono distruggere l’Europa e tornare alla guerra tra stati.

Noi vogliamo cambiare l’Europa, e metterla al servizio dei cittadini, e non delle banche. Per uscire dalla crisi serve una svolta radicale, che metta prima le persone.

Gli altri promettono di battere i pugni ma non sono credibili. Fingono di essere divisi a Roma, e poi votano insieme a Bruxelles.

Berlusconi e Renzi sostengono Juncker e Schulz, alleati di Angela Merkel, che hanno voluto e votato l’austerità. Grillo si limita a urlare, ma non dice né chi sostiene né cosa vuole fare.

Noi sosteniamo Alexis Tsipras, un leader del cambiamento. Abbiamo alleati in tutta Europa: forze di sinistra, movimenti, cittadini che lottano con noi.

Abbiamo un programma chiaro: vogliamo ridiscutere il debito e che l’Europa se ne faccia carico.

Cancellando l’austerità, si potrà creare lavoro nell’ambiente e nella cultura e dare un reddito minimo ai giovani.

Noi, L’Altra Europa con Tsipras siamo l’alternativa! Crediamo nell’Europa ma la vogliamo diversa. Vogliamo che le persone vengano prima delle banche. Vogliamo l’Europa dei cittadini.

CHI È ALEXIS TSIPRAS 



Ha 39 anni, è di Atene. In tre anni ha portato la sinistra dal 4 al 27% in Grecia con le sue proposte in opposizione alle devastanti scelte della Troika e della Merkel. Oggi è il candidato della Sinistra Europea e di tutti i cittadini che lottano per il lavoro e la democrazia contro l'austerità.
L'Altra Europa con Tsipras è una lista di cittadini, attivisti e intellettuali con storie diverse che si impegnano per cambiare la nostra vita dove si decide davvero: in Europa.

Scopri di più su Alexis Tsipras

Alexis Tsipras
PARTECIPA 
 
OBIETTIVO 130.000 euro
  100.000

DONA
con Paypal

Siamo l'unica lista povera, in questa campagna elettorale per ricchi. Non abbiamo ne finanziamento pubblico nè grandi donazioni da privati. Possiamo solo contare su di voi, sul vostro appoggio anche economico e sulla vostra generosità
per sostenerci fate un bonifico a

"ASSOCIAZIONE POLITICA L'ALTRA EUROPA CON TSIPRAS" iban IT03H0501803200000000174478